Trilogia di Bambi – Blogtour – Scelta della copertina

E rieccoci qui amici magici, per discutere insieme della scelta della copertina di questo romanzo dell’autore Emiliano Reali ed edito Avagliano Editore!

Un libro ricco di sentimento e riflessione ma anche di festeggiamenti e ispirazione!

Devo dire che ho scelto questa tappa perché sono rimasta intrigata dalla scelta del soggetto per rappresentare questo romanzo .

Si sa che la copertina è una sorta di biglietto da visita per la storia, e questo non fa eccezione! Ci dice già che leggeremo e ci trasmette già quei sentimenti che proveremo!

Bambi – Copertina

Scopriamo insieme la trama:

Bambi, seducente, misteriosa, bellissima si muove come una pantera nella notte romana in cerca delle sue prede, attira, soddisfa e poi svanisce nel buio per tornare a indossare, alla luce del giorno, i panni di Giacomo. Ma chi è veramente Bambi? E quello che il lettore cercherà di scoprire nella prima parte del libro. Nella seconda parte, Bambi/Giacomo decide di iniziare il percorso per la rettifica del sesso biologico, passo fondamentale per una nuova vita. Il passato però non si cancella così, con un colpo di spugna… Nell’ultima parte Bambi è alle prese con l’amore, quello con la A maiuscola, ma non quello delle principesse, perché Bambi non inizia e non finisce nessuna favola. Anzi, è nella realtà che vuole tuffarsi, a testa alta e con tutto il cuore, orgogliosa delle proprie cicatrici. Ricco di personaggi festosi, eccentrici, tormentati, e pieno di colpi di scena, di pagine commoventi, di amore per la vita, seduzione e lacrime il romanzo porta a galla l’emisfero sommerso delle realtà transessuali. Un romanzo realistico e duro ma anche delicato, poetico. Una trilogia in un unico volume per raccontare la trasformazione di Bambi, il suo coraggio, il cambiamento. Il libro è dedicato a La Karl du Pigné, drag queen e attivista LGBTQIA+.

Roba forte eh?!

Quello che più mi colpisce, oltre ovviamente ai vestiti piumati e festosi della.persona in copertina, è il suo sguardo.

Non tanto che sia ricoperto dal trucco, ma nella sua espressione: intima, fragile, che sembra guardarci negli occhi per comunicare, sì, questa sono io!

L’impatto è forte, la scelta ottima.

Nel blu di quegli occhi di ghiaccio si nasconde una umanità, una gioia e un dolore, percepibili, anzi, tangibili.

L’abbigliamento e il trucco, accompagnano solo.

Quindi sì, leggerete di Drag Queens, ma soprattutto di Persone, persone con dei sentimenti, con dei pensieri complessi e combattuti, persone con desideri, ansie, paure, ma soprattutto tanto coraggio.

Se vorrete saperne di più, tornate a trovarmi per la recensione, che sarà online il 19 di maggio!

Vi aspetto, un abbraccio!! E che la magia dei libri sia con voi!!!

Emma

Calendario Blogtour

Pubblicato da utente

Una lettrice che cerca la magia in ogni storia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: